top of page

Il consiglio sindacale interregionale Ticino-Lombardia-Piemonte prosegue l'opposizione alla nuova tassa sulla salute



"Continuiamo ad opporci alla nuova tassa sulla salute per i vecchi frontalieri, che riteniamo iniqua e

di dubbia costituzionalità. Chiediamo inoltre urgenti chiarimenti in merito alla lista dei Comuni di

confine utili per individuare i vecchi frontalieri stessi."


20240209- CSIR - Comunicato
.pdf
Download PDF • 254KB

bottom of page